Famiglia tuttofare …in viaggio

La Romagna che ti fa divertire: Rimini, Mirabilandia ed Oltremare

Oggi ospitiamo nel blog Stefania, mamma di due stupendi maschietti di 5 e 2 anni, che ci racconta della sua mini vacanza di 4 giorni in Romagna, un’immersione di divertimento fra i più noti parchi a tema della Riviera Romagnola: Mirabilandia ed Oltremare.

Romagna Mirabilandia Oltremare Rimini

Eccoci nel periodo dei ponti primaverili ed io e mio marito abbiamo pensato a una mini vacanza  tutta divertimento per i nostri due bimbi.

COME NON PENSARE ALLA ROMAGNA CON I SUOI INNUMEREVOLI PARCHI?!

Mi metto subito alla ricerca per trovare la miglior sistemazione adatta alla mia famiglia. La scelta è ampia  in questa zona perché quasi tutti gli alberghi hanno animazione per bambini e saletta giochi, per cui cerchiamo di valutare la questione economica, considerando l’idea di andare a visitare anche due o tre parchi divertimento, incomincio a verificare i costi di questi e mi si propone l’idea navigando in rete di un albergo convenzionato con parchi divertimento l’Hotel Jorena a Marabello (Rimini).

Chiamo, mi informo e l’offerta a noi proposta mi sembra soddisfare le nostre esigenze e il nostro budget.

4 giorni e 3 notti in mezza pensione con ingresso ad OltremareMirabilandia per 2 adulti e due bimbi (2-5 anni) €440.00. Un ottimo prezzo!

Partenza prevista per le ore 4 del mattino dovendo passare da Bologna! Fortunatamente passiamo la barriera senza fare coda e arriviamo in albergo alle 8,30 del mattino, dove troviamo il proprietario ad accoglierci disponibile e gentilissimo tanto da prepararci subito il tavolo per la colazione e rilasciarci le chiavi della stanza.

Insomma prima mattinata in spiaggia tranquilli con pochissimi ombrelloni ma tantissimi giochi per bambini e tanti lidi che si stanno preparando per iniziare la stagione, nel pomeriggio decidiamo di andare a Oltremare.

Beh che dire, parco stupendo, abbiamo assistito allo spettacolo dei delfini dove i bimbi sono rimasti affascinati da questi splendidi e dolci mammiferi e al volo dei rapaci, i piccoli canguri e gli animali della fattoria. Insomma un bellissimo pomeriggio ricco di sorprese per i miei cuccioli.

In serata ottima cena in albergo e baby dance per tutti i bimbi e poi subito a nanna che il giorno dopo si va a Mirabilandia.

La mattina successiva ci svegliamo belli carichi per Mirabilandia facciamo una ricca colazione e si parte all’insegna del divertimento.

Passiamo gran parte della giornata nella zona bimbi 3-6 anni con percorsi morbidi e castelli con scivoli e altalene assistiamo a due spettacoli, la magia delle bolle di sapone e lo spettacolo delle Hot Wheels quest’ultimo un vero e proprio spettacolo che vale il prezzo del biglietto.

Distrutti torniamo in alberghi pronti per una cena a base di pesce con musica balli e karaoke.

Cibo squisito e tanta allegria che ci permettono di addormentarci con il sorriso.

L’indomani decidiamo di fare vita da mare, costume ciabatte e castelli di sabbia fortunatamente il tempo ce lo permette e anche qui il divertimento non manca, la sera invece serata romagnola con tutte le specialità del posto e spettacolo di magia per bimbi.

Non potevamo fare scelta migliore abbiamo incontrato gente sempre gentile e sorridente, cibo squisito e disponibilità assoluta.

CONSIGLI per la visita ai parchi con bambini:

Oltremare lo vedo perfetto dai due anni in su, all’interno ci sono bar e si può portare il passeggino per i bimbi più piccini, una mezza giornata di visita è sufficiente.

Mirabilandia è sicuramente perfetto dai 4 anni in su, dai 90 cm possono già fare tante giostre, ma ad esempio il mio bimbo di due anni ha passato il pomeriggio a fare i percorsi. Bellissimi gli show. All’interno del parco ci sono vari bar e punti ristoro, noi ci siamo attrezzati con toast fatti in albergo prima di entrare e frutta fresca.

La Romagna è un luogo a misura di bambini e dà la possibilità anche a noi genitori di passare qualche giorno spensierato lontano dal tram tram quotidiano.

Stefania

Cercate altri parchi a tema in Italia perfetti per i bambini? Leggete allora il nostro articolo su Leolandia

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: