Famiglia tuttofare in viaggio

Trentino in Family Hotel

Nel mese di settembre abbiamo organizzato un viaggio in Trentino in Val di Fiemme, TN, con due bimbi di 3 e 5 anni e due cagnolini al seguito.

Fra le tante mete in Italia, che abbiamo studiato ed esaminato, abbiamo scelto il Trentino e in particolare la Val di Fiemme, perché?!

 5 motivi per scegliere il Trentino

 

1) In Trentino ci sono luoghi che lasciano senza fiato, magici, se amate camminare ma non siete degli esperti scalatori qui potrete comunque trovare di tutto e di più.

2) Il customer care è efficiente, sa davvero fare turismo, tutto è organizzato molto bene e nei dettagli.

3) Se piove ci sono comunque molte attività da fare e l’hotel vi aiuterà a scegliere mete alternative (castelli a volontà, santuari arroccati bellissimi, musei molto belli per bambini e/o adulti)

3) I parchi giochi sono bellissimi e spesso sono all’interno di parchi secolari o in cima a montagne. I bambini si divertono e noi possiamo visitare luoghi stupendi. Il parco gioco diventa il premio per la camminata.

4) In val di Fiemme ci sono oltre 50 km di pista ciclabile per la maggior parte pianeggiante, per chi ama andare in bici (mountain bike o e-bike) qui è l’ideale, piste ciclabili che affiancano fiumi o laghi, attraversando boschi. Inoltre con l’aiuto dell’ufficio turistico o del vostro hotel si potranno pianificare escursioni alternative su sentieri in montagna.

5) Il cibo merita un punto a sé. Si mangia benissimo i piatti tipici sono strabilianti, polenta, selvaggina, canederli, strangolapreti, zuppe, stufati, strudel e dolci vari a base di mele…

Dove dormire in Val di Fiemme

Per la nostra settimana in Trentino (Val di Fiemme) abbiamo scelto un Family Hotel che fosse in un luogo centrale nella Valle e che fornisse a noi e ai nostri bambini la giusta dose di relax e divertimento, proponendo ogni giorno delle attività/visite da seguire o anche solo una traccia di escursioni da fare in autonomia.trentino

Abbiamo scelto il Family Hotel Shandrani a Tesero, l’hotel formato famiglia accetta gli animali (per noi importantissimo con due cagnolini ormai anziani). Non è facile trovare, almeno nella zona della Val di Fiemme o del Sud Tirolo, strutture o Family Hotel, che accettino animali, per cui se avete animali ricordatevi di chiedere prima se vengono accettati. In questo Family Hotel poi tutto è organizzato al meglio, tiene conto delle esigenze e necessità delle famiglie e dei loro bambini.

L’hotel ci ha dato la Fiemme Card che ci forniva per tutta la durata del soggiorno accesso illimitato a tutti gli impianti di risalita oltre all’accesso ai musei della provincia di Trento.

Ogni giorno l’hotel propone delle gite (da pagare solo i costi vivi legati ai parcheggi o alle entrate) dove ci sono sempre almeno 3 varianti:

  1. a) La prima dedicata ai più piccini. Propone attività di vario tipo, piccole passeggiate con associate attività come andare a visitare una malga, mungere le mucche e fare il burro, o andare in un parco giochi a 2000 mt dove è possibile vedere anche un piccolo zoo. Volendo è possibile lasciare i bambini e voi potete fare una gita alternativa o anche solo riposarvi.
  1. b) Il secondo tour è dedicato alle famiglie quindi di media difficoltà (ogni gita viene spiegata molto bene da Alberto e con lui si possono organizzare varianti alla gita sulla base delle proprie necessità o farle in autonomia).
  1. c) La terza invece è per esperti camminatori di montagna, gite molto interessanti ma sicuramente non adatte a bambini e a chi non ha fiato o gambe.

Noi non amiamo molto le gite organizzate ma devo dire che ci siamo ricreduti. Tutto pensato molto bene nei singoli dettagli. Pensate che un giorno è piovuto tutto il giorno e il responsabile delle gite Alberto è andato alle 7 a Trento per prenderci i biglietti del Muse per evitare che gli ospiti facessero la coda. Che dire?? Customer care di altissimo livello!

Noi abbiamo optato per fare con l’hotel solo la visita al Parco del Panaveggio e al Forte Dossaccio con guida alpina.

Le altre gite le abbiamo organizzate con l’aiuto della Direttrice dell’hotel, la Signora Eveline, e di Alberto.

trentino

Se state organizzando un viaggio in Trentino leggete il nostro racconto al Lago di Carezza, a breve troverete anche il nostro itinerario e tanti suggerimenti su cosa si può fare, giorno per giorno, in questa bellissima regione.

Monia

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: